ALCOOL

L’alcol è una sostanza liquida che si ottiene dalla fermentazione o dalla distillazione di frutti o cereali. Le varie bevande si distinguono dal tasso di alcol che contengono: la birra contiene tra il 3% e l’8% di alcol, la vodka il 40% ed il rum può arrivare fino all’80%.

Continua

AMFETAMINE METAMFETAMINE E SPEED

Le Amfetamine o Metamfetamine (in termini gergali conosciute con il nome di “speed”) sono sostanze di origine sintetica ad azione stimolante sul Sistema Nervoso Centrale.

Continua

CAFFEINA E ENERGY DRINK

La caffeina è una sostanza alcaloide con proprietà psico-stimolanti che si trova nelle piante del caffè, del tè, del guaranà e in bevande del tipo cola o negli energy drink. Solitamente si presenta in polvere tostata, ma può presentasi anche sotto forma di pastiglie. Gli energy drink sono preparati liquidi composti da diverse sostanze stimolanti ed energizzanti.

Continua

CANNABIS E CANNABINOIDI SINTETICI

La categoria dei cannabinoidi è composta dalla marijuana (erba, ganja, weed, ecc.) e dall’hashish (fumo, shit, ecc.), che derivano entrambi dalla pianta femmina della canapa. I due principi più conosciuti sono il THC (tetraidrocannabinolo) e il CBD (cannabidiolo).

Continua

COCAINA

La cocaina si ricava dalla lavorazione delle foglie della pianta di Coca (Erithroxylon Coca) e si può trovare sotto due forme: > cocaina cloridrato (polvere bianca o biancastra, cristallina, di sapore amaro); > cocaina a base libera (freebase e crack), che si produce attraverso un processo di manipolazione chimico della polvere per ottenere dei cristalli (simili al sale grosso).

Continua

CODEINA

La codeina (metilmorfina) è un componente naturale dell’oppio, ricavata dal papaver somniferum e viene usata a scopo farmaceutico. È anche utilizzata come sostanze ricreativa miscelata con alcol o bibite gasate, detta in gergo «Purple Drank». La codeina è raramente usata come analgesico, più spesso come sedativo per la tosse

Continua

EROINA

L’eroina è un oppiaceo di semisintesi ottenuto elaborando chimicamente la morfina, il principale alcaloide ricavato dall’oppio grezzo.

Continua

FUNGHI ALLUCINOGENI

I funghi allucinogeni crescono praticamente ovunque e sono considerati la più antica droga nota all'umanità. Tradizionalmente sono utilizzati a scopo medico e rituale in diversi luoghi del mondo (Sud-est asiatico, America centrale e America latina).

Continua

GHB

Come si presenta Il GHB (gamma-idrossibutirrato), viene trasformato all’interno dell’organismo nel neurotrasmettitore GABA, sostanza che nel cervello regola gli stati di veglia, il sonno e stimola l’ormone della crescita. Modalità d’assunzione Si trova in forma liquida e viene ingerito diluito con altri liquidi. Effetti Gli effetti comprendono: euforia, rilassamento, disinibizione, intensificazione delle capacità percettive, loquacità, […]

Continua

KETAMINA

La ketamina si presenta in polvere o liquida. La ketamina ha un effetto dissociativo e allucinogeno, pone la persona in uno stato di rilassamento vegetativo e i muscoli sono distesi. Già a dosaggi molto bassi si riscontrano problemi d’equilibrio e di insensibilità al dolore.

Continua

LSD

L’LSD è una sostanza psichedelica ottenuta da una muffa della segale cornuta. L'LSD appena sintetizzato appare in forma di cristallo, di colore bianco o comunque chiaro, ed è inodore. Successivamente può essere ridotto in polvere e mescolato con altri elementi addensanti per produrre barrette o piccole.

Continua

MDMA E ECSTASY

L’MDMA (metilenediossimetanfetamina), è un derivato dell’amfetamina che appartiene alla famiglia delle fenetilamine. L’MDMA stimola il rilascio di diversi neurotrasmettitori (serotonina, noradrenalina e dopamina) che regolano l’umore e l’attività del corpo.

Continua

MEFEDRONE

Il mefedrone è una polvere bianca cristallina. Si tratta di una sostanza prodotta sinteticamente, strettamente imparentata con la cathina, il principio attivo contenuto nella pianta del khat. La differenza tra il mefedrone e la pianta del khat è paragonabile a quella tra la cocaina e le foglie di coca. È catalogato tra le nuove sostanze psicoattive e stimolanti

Continua

NPS – Nuove sostanze psicoattive

Le nuove sostanze psicoattive (NSP) sono sostanze sintetiche con effetti psicoattivi le cui caratteristiche sono ancora in gran parte sconosciute. Sono ottenute modificando le strutture chimiche delle principali sostanze illegali, in modo da ottenere nuove sostanze che non rientrano nell’elenco degli stupefacenti e, per questa ragione, sono chiamati «legal highs».

Continua

OPPIO

Massa gommosa di colore brunastro che può presentarsi anche sotto forma di polvere. L’oppio è il succo essiccato, estratto dai semi non maturi del Papaver somnifer album.

Continua

PSICOFARMACI (benzodiazepine)

Le benzodiazepine sono farmaci che necessitano di prescrizione medica e sono presenti sul mercato in diverse forme (pastiglie, sciroppi, gel); tra i nomi commerciali più famosi vi sono Xanax (Alprazolam), Tavor (Lorazepam), Roipnol (Flunitrazepam), Lexotan (Bromazepam) e Valium (Diazepam).

Continua

SOSTANZE DOPANTI

Sono derivati sintetici del testosterone di cui il più comune è il nandrolone. Si usano per migliorare il rendimento atletico. Aumentano la massa muscolare, ma non da soli: perché funzionino bisogna sottoporsi a un costante esercizio fisico. Inoltre, riducono i tempi di recupero dei muscoli e permettono così allenamenti più intensi.

Continua

TABACCO E SIGARETTA ELETTRONICA

Il tabacco è ottenuto dalle foglie delle piante del genere Nicotiana e contiene più di 3500 principi attivi, fra i quali i principali sono la nicotina e il catrame, presenti in diverse concentrazioni nelle foglie. Si presenta sotto forma di sigarette, tabacco da pipa, tabacco da rollare, tabacco da masticare o tabacco da sniffare.

Continua


Chiedici aiuto! Compila il form.

Attraverso questo modulo puoi contattare Drug Advisor Bologna. Potrai porre domande in maniera anonima ai nostri esperti per una consulenza, un'informazione, una richiesta di aiuto. In breve tempo ti sarà inviata una risposta.

Autorizzo l'uso di questo messaggio in forma anonima

SiNo